testata cileanews24 Maggio 2019

AVVISO

Il saggio della classe della prof. De Matteis, previsto per giorno 20 e rinviato per indisponibilità degli studenti, sarà recuperato sabato 25 giugno alle ore 18.00 in Conservatorio.

IL DIRETTORE
F.TO M° FRANCESCO BARILLA’

Il Saggio della classe di Teoria, ritmica e percezione musicale - prof. Bringheli -  è rinviato a venerdì 24 giugno, ore 16,30.

25-05-2016

Con l'esibizione delle classi di Esercitazioni corali, presso la Chiesa di S. Antonio il 27 maggio alle ore 20, e di Organo e composizione organistica, presso la Chiesa di S. Paolo il 31 maggio alle ore 19.30, prende il via la stagione dei Saggi di Studio dell'A.A. 2015-16, che si svolgerà fino al 24 giugno nel salone dell'Università della Terza Età (via Willermin, 12).

Abbiamo intervistato il Direttore del Conservatorio “Cilea”, M° Francesco Barillà, su una tradizione che ogni anno si rinnova e che vede la partecipazione degli studenti, scelti tra i più capaci, in pubbliche esecuzioni.

Cileanews: Dall’aula alla sala da concerto, dal riservato ambiente della lezione frontale e individuale all’impatto con la moltitudine degli ascoltatori: quanto incide questo passaggio nella formazione del musicista?

Direttore: I Saggi di studio costituiscono un momento importante nella vita della nostra Istituzione, è un consuntivo di verifica del lavoro degli insegnanti, dei percorsi formativi intrapresi e dei livelli di apprendimento raggiunti dagli allievi, oltre che un momento di confronto con le famiglie, con il pubblico e le istituzioni che guardano sempre con maggiore interesse alle attività da noi promosse.

C: Il conservatorio accoglie studenti di una larga fascia di età. Qual è il valore aggiunto dell’esperienza dei Saggi di studio?

D: Oltre ad un consuntivo del lavoro svolto, sono un'occasione importante per scoprire e dominare l'emozione dell'esibizione in pubblico. Rappresentano inoltre un’autentica palestra, una scoperta di eccellenze, un punto di riferimento per tutti gli studenti, una tappa fondamentale per la realizzazione delle mete della loro formazione artistico-culturale.

C: Più volte in passato lei ha evidenziato il lavoro e delle energie messe in campo dall’intera istituzione nell’allestire questo appuntamento annuale che non è obbligatorio ma che ormai costituisce una tradizione, una buona prassi. Anche quest’anno rinnova il suo apprezzamento?

D: Certamente, sento il dovere di esprimere vivo apprezzamento nei confronti dei docenti per l’impegno profuso nell’intero anno accademico con la loro opera didattica ed educativa, degli studenti per la partecipazione e l’interesse nello studio, del personale amministrativo per il valido supporto nell’attività dell’Istituto, dei componenti dei vari organi dell’istituzione, e dei coadiutori per la preziosa collaborazione ad ogni manifestazione.

Francesco Romano

 

Scarica la brochure con il calendario e il programma dei Saggi (2 MB).>>>

AVVISO-Il Saggio della classe di Teoria, ritmica e percezione musicale - prof. Bringheli -  è rinviato a venerdì 24 giugno, ore 16,30.

esn_incidente-spagnaL'Ufficio Erasmus del Conservatorio "F. Cilea" esprime profondo cordoglio e la più affettuosa vicinanza ai familiari e agli amici delle giovani vittime di Tarragona.