24 Maggio 2022

Masterclass La Zarzuela DOCENTE M° MARIA ANGELES PETERS PIANISTA accompagnatore PROF.SSA AMELIA AGUGLIA lunedi’ 24 luGlio oRE 10-13 14-18 MARTEDI’ 25 luglIo ORE 10-13 14-19 Sala dei ConCerti “G. SCopelliti ConServatorio di MuSiCa F. Cilea Reggio Calabria

La Masterclass, gratuita, è aperta agli studenti dei Conservatori di Reggio Calabria e di Messina.

Alberto Idà14-07-2017

Ennesima affermazione Conservatorio "Cilea" che riesce a piazzare tra i cinque studenti pianisti, selezionati tra quelli provenienti dai conservatori e istituti pareggiati di tutta Italia e giunti alla finale del prestigioso Premio Nazionale delle Arti 2016, indetto dal MIUR, un proprio allievo del Biennio di 2° livello, il ventenne Alberto IDÀ, classificatosi al 4° posto.

La commissione giudicatrice, nominata dal Ministero, era formata da Maestri di fama internazionale quali Massimiliano Damerini, pianista e compositore, Riccardo Risaliti, pianista e critico musicale, e Gianni Tangucci, direttore e consulente artistico. Le prove si sono svolte al Conservatorio "Rossini" di Pesaro e i risultati sono stati pubblicati lo scorso 10 luglio.

Diplomato in Pianoforte con lode e menzione d'onore nel nostro Conservatorio e alla Schola Cantorum di Parigi (2013), Primo premio assoluto ai concorsi "Luciani" di Cosenza (2013) e "Città di Paola" (2014), vincitore della XIX Rassegna dei migliori diplomati dei Conservatori d'Italia (2015), unico calabrese premiato alla XXXII edizione del Concorso "Premio Venezia", Alberto Idà è stato il candidato più giovane tra i quattro pianisti selezionati e ammessi ai Corsi di Alto Perfezionamento pianistico dell’Accademia di Santa Cecilia nel 2015.

Francesco Romano

cilea clarinet fest 2017«Ancora una volta il Conservatorio “F. Cilea” si è distinto per didattica e professionalità offrendo agli studenti delle classi di clarinetto la possibilità di partecipare alla prima edizione del “Clarinet Fest”: evento formativo che ha ospitato, in diverse giornate, tre rinomati clarinettisti italiani, quali sono il M° Giuseppe Balbi (primo clarinetto presso il teatro Massimo di Palermo), il M° Gianmarco Casani (primo clarinetto in importantissime orchestre italiane e straniere) ed il M° Piero Vincenti (Art Director del Camerino Music Festival, clarinettista di fama internazionale). Il tutto si è svolto sotto la coordinazione del M° Giuseppe Currao, il quale ha fortemente voluto che questo progetto prendesse vita e che, grazie alla collaborazione dei M° Fabio Costantino, Roberto D’Urbano, Antonino Spezzano e Giuseppe Corpina (docente del Conservatorio di Messina, partner del Cilea reggino), ha permesso che esso si rivelasse un’occasione di crescita personale e un momento di forte formazione musicale per gli studenti reggini e messinesi che ne hanno preso parte. Il “Clarinet Fest” ha preso vita nel mese di maggio con il laboratorio di insieme e coro di clarinetti dei M° D’Urbano e Spezzano per poi proseguire, sotto il tutoraggio del M° Currao, nelle giornate del 16, 21 e 22 giugno, dove il noto ed apprezzato M° Balbi ha svolto una clinic di clarinetto, e nelle giornate dal 3 al 5 luglio, nelle quali ogni studente ha fatto parte dei laboratori e si è cimentato nello studio di varie musiche che, appartenenti ad epoche diverse, sono state spunto di differenti riflessioni.

Con la collaborazione del nostro Conservatorio, la musica torna al Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria per "La Terrazza sotto le Stelle".
Sabato 29 luglio alle ore 21, per l'apertura serale delle "Notti d'Estate", si terrà il concerto del M° Andrea Scalmana (chitarra).
Il Museo sarà aperto fino alle 23.00 (ultimo ingresso 22.30) e dalle 20.00 il biglietto d'ingresso costerà solo 3 euro.
Saranno visitabili, oltre alla Sala dei Bronzi, tutti i livelli dell'esposizione permanente, il lapidario e l'area archeologica della necropoli ellenistica.

concerto di andrea scalmana al museo di rc 29-7-2017 ore 21