testata cileanews07 Aprile 2020

A seguito del DPCM 01-04-2020, le attività didattiche sono sospese fino al 13 aprile 2020.

Ad integrazione dell’avviso prot. 1615/A1 del 17.03.2020- da intendersi qui integralmente richiamato – relativo all’autorizzazione per la partecipazione alla didattica a distanza degli allievi minorenni del Conservatorio di Musica “F. Cilea” di Reggio Calabria, si precisa quanto segue:

- le predette autorizzazioni dovranno essere rese dai genitori o esercenti potestà genitoriale del minore mediante compilazione del modello di liberatoria reperibile al seguente link https://www.conservatoriocilea.it/images/COVID19/Autorizzazione_allutilizzo-dei-servizi-didattica-distanza_17-03-2020-.doc ;

- il modulo ed i relativi allegati dovranno essere inviati all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 31 marzo 2020;

- l’autorizzazione richiesta, rendendosi necessaria per i soli allievi minorenni, riguarda i corsi base, propedeutici, preaccademici nonché i corsi accademici Triennali.

Si rinnova l’invito alle famiglie a vigilare affinché lo studente non divulghi in alcun modo i materiali delle stesse lezioni a distanza, le immagini o le tracce audio, per non incorrere nelle responsabilità civili e penali derivanti da azioni illecite che possano comportare una lesione dei diritti delle persone.

(Prot n. 1706/A1 Reggio Calabria, 27 marzo 2020)


F.to Il Direttore
Prof.ssa Maria Grande

Il nostro Presidente ha disposto la chiusura temporanea della sede del Conservatorio a decorrere dal 21 marzo 2020 e fino al 5 aprile 2020, fatti salvi nuovi successivi provvedimenti.

Decreto prot. 1639 del 20-3-2020>>>

Durante il periodo di sospensione dell’attività didattica per l’emergenza Covid-19, i docenti cercheranno di mantenere i rapporti didattici con gli studenti affidandosi all’utilizzo del mezzo telematico che ritengano più idoneo sia per la distribuzione dei contenuti (es. via gruppo Facebook e/o canale Youtube che il singolo docente dovrà creare), sia per interloquire in chat o messaggistica (es. Messenger, Skype, ecc.).